Le tariffe agevolate per la tratta Livorno-Olbia

La tratta Livorno-Olbia è operata da due compagnie di navigazione, la Grimaldi Lines e la Moby, con collegamenti giornalieri tutto l’anno. Con l’avvicinarsi della primavera è iniziata anche la gara per trovare biglietti per le navi da e per la Sardegna a costi vantaggiosi e che non comportino l’esborso di un capitale. Grazie alle tariffe agevolate per assicurare la continuità territoriale, messe a disposizione dalle compagnie di navigazione, gli spostamenti da e per la Sardegna sono sempre più convenienti per i passeggeri residenti o nati nell’isola.

Ad esempio, per il traghetto livorno olbia è possibile usufruire di tariffe agevolate per sardi o residenti in Sardegna con uno sconto del 30% per gli abitanti dell’isola che partono dalla Sardegna, con un biglietto di andata e ritorno. Per i sardi che vivono nella Penisola, invece, la tariffa residente passa al 20% di riduzione per tutti i viaggi. Inoltre per prenotazioni e partenze entro il 10 giugno 2018 è possibile aderire all’offerta speciale sardi doc.

Alle tariffe agevolate già garantite tutto l’anno ai nativi e ai residenti in Sardegna, si aggiunge infatti la possibilità di imbarcare auto o moto a zero euro e uno sconto sul supplemento per la cabina interna. Inoltre, la cumulabilità con tutte le offerte speciali in corso ti consentiranno di viaggiare a condizioni estremamente vantaggiose. Tutti i biglietti acquistati in tariffa residenti verranno controllati all’imbarco e nel caso in cui dovesse non essere presentata la documentazione comprovante l’effettivo possedimento dei requisiti per l’agevolazione tariffaria, non sarà garantito l’imbarco.

Le agevolazioni, in linea di massima, sono valide anche per coniugi/conviventi e figli a carico non residenti. Alcune offerte sono acquistabili solo entro un determinato periodo di tempo dalla partenza e possono essere applicate solo a tratte singole, mentre per le tratte andata/ritorno spesso il periodo di permanenza in continente è limitato ad un massimo di 30 giorni. 

admin Autore